ENPACL

Ente Nazionale di Previdenza e Assistenza per i Consulenti del Lavoro

 

Selezione di un

FUNZIONARIO AMMINISTRATIVO (A3)

da assegnare presso la

Direzione risorse (area appalti)

Codice DRA3122019

 

Titolo di studio preferenziale e caratteristiche professionali

Diploma di laurea in discipline giuridico-economiche.

Corsi di formazione in materia di appalti pubblici.

Esperienza almeno biennale in attività riguardanti l’applicazione del Codice dei contratti pubblici

 

Descrizione delle attività da svolgere

La risorsa opererà con elevata competenza tecnico-professionale e svolgerà una attività caratterizzata da autonomia delle funzioni nonché responsabilità amministrativa, dedicata alla conduzione della gestione delle gare di appalto, degli acquisti e dei fornitori dell’ENPACL.

Coordinata funzionalmente dal Dirigente della Direzione e dal personale con qualifica di Quadro, la risorsa verrà inquadrata nell’Area A – livello retributivo 3, del vigente CCNL del settore AdEPP per il personale non dirigente.

 

Conoscenze e competenze richieste

Il candidato dovrà essere in possesso di:

  • capacità ed esperienza nel gestire le procedure di scelta del contraente; la predisposizione del materiale per le procedure di gara; l’indizione della gara; la partecipazione dei concorrenti; la valutazione delle offerte nelle fasi di gara riguardanti l’apertura delle offerte amministrative, tecniche ed economiche; gli adempimenti di pubblicazione dettate dal d.lgs. 50/2016 su piattaforma ANAC, MIT e sito web ENPACL; l’ utilizzo degli strumenti del mercato elettronico, con particolare attenzione a quelli messi a disposizione da CONSIP attraverso MePA;
  • abilità nel monitorare l’esecuzione dei contratti, con particolare riferimento ai contratti di manutenzione;
  • conoscenze adeguate delle metodologie di gestione documentale informatica e avere predisposizione a tecniche di work flow documentale;
  • attitudine a coordinare gruppi di lavoro ed essere in grado di risolvere le problematiche relative all’applicazione delle procedure di acquisto;
  • competenza nell’esaminare ed interpretare la normativa in materia di appalti pubblici, con particolare riguardo alla specificità degli Enti di previdenza dei liberi professionisti;
  • esperienza lavorativa specifica;
  • predisposizione ad offrire momenti formativi on the job al personale facente parte dell’unità organizzativa;
  • ottima capacità di utilizzo degli strumenti Office di Microsoft (in particolare Word, Excel e PowerPoint) nonché buona attitudine all’uso degli strumenti informatici, con focus specifico alle piattaforme informatiche utilizzate per la gestione delle procedure di selezione negli acquisti per la Pubblica Amministrazione;
  • buona abilità nella scrittura e nella espressione verbale;
  • predisposizione per il lavoro in team e per il problem solving;
  • attitudine a relazionarsi in modo positivo con le persone, atteggiamento proattivo e collaborativo.