ENPACL

Ente Nazionale di Previdenza e Assistenza per i Consulenti del Lavoro

 

Selezione di

IMPIEGATI AMMINISTRATIVI (B3)

da assegnare presso la

Direzione previdenza

Codice DPB3122019

 

Titolo di studio preferenziale

Diploma di laurea in discipline giuridico-economiche.

 

Descrizione delle attività da svolgere

Il candidato dovrà svolgere – nell’ambito di prescrizioni e procedure predeterminate - attività amministrativa dedicata alla gestione delle posizioni contributive e all’istruttoria delle richieste di prestazioni previdenziali e assistenziali riguardanti gli iscritti all’ENPACL, applicando capacità di valutazione, decisione e proposta alle concrete situazioni di lavoro.

Coordinata funzionalmente dal Responsabile dell’unità organizzativa di assegnazione, la risorsa verrà inquadrata nell’Area B – livello retributivo 3, del vigente CCNL del settore AdEPP per il personale non dirigente.

 

Competenze richieste

Il candidato dovrà essere in possesso di:

  • buona conoscenza dei meccanismi di funzionamento della previdenza obbligatoria e degli scopi statutari dell’ENPACL;
  • ottima padronanza delle norme contenute nel Regolamento di previdenza e assistenza dell’Ente;
  • nozioni riguardanti (i) il processo di privatizzazione degli Enti di previdenza dei liberi professionisti e (ii) il ruolo assegnato dalla legislazione alla professione di Consulente del Lavoro;
  • ottima capacità di utilizzo degli strumenti Office di Microsoft (in particolare Word, Excel, Outlook e PowerPoint) nonché buona attitudine all’uso degli strumenti informatici in generale;
  • buona abilità nella scrittura e nella espressione verbale;
  • predisposizione per il lavoro in team e per il problem solving;
  • attitudine a relazionarsi in modo positivo con le persone, atteggiamento proattivo e collaborativo.