ENPACL

Ente Nazionale di Previdenza e Assistenza per i Consulenti del Lavoro

 

Selezione di un

FUNZIONARIO AMMINISTRATIVO (A3)

da assegnare presso la

Direzione contabilità, finanza e personale (area contabilità)

Codice DCA3122019

 

Titolo di studio preferenziale

Diploma di laurea in discipline giuridico-economiche.

 

Descrizione delle attività da svolgere

Il candidato dovrà svolgere funzioni di contabilità e amministrazione per quanto riguarda le transazioni economiche dell’Ente. L’attività contabile e amministrativa sarà finalizzata alla predisposizione del bilancio di esercizio e del budget per un ente di previdenza privato, secondo le disposizioni civilistiche nonché le regole e i criteri dettati dalla Legge 31 dicembre 2009, n. 196 (Legge di contabilità e finanza pubblica). Il candidato deve avere conoscenza dei sistemi di contabilità degli enti che erogano prestazioni pensionistiche di primo pilastro.

Coordinata funzionalmente dal Dirigente della Direzione e dal personale con qualifica di Quadro, la risorsa verrà inquadrata nell’Area A – livello retributivo 3, del vigente CCNL del settore AdEPP per il personale non dirigente.

 

Competenze richieste

Il candidato dovrà essere in grado di:

  • gestire il piano dei conti;
  • collaborare con il controllo di gestione per report mensili/analisi e situazioni contabili;
  • gestire la tesoreria intesa come budget annuale, analisi mensili dei flussi finanziari e scostamenti;
  • predisporre dati per le dichiarazioni periodiche/annuali fiscali;
  • aggiornare e verificare la contabilità, allo scopo di fornire al management tutti i dati necessari a gestire l’analisi dei costi;
  • gestire gli incassi, i pagamenti a fornitori, i rapporti con istituti creditizi, la fatturazione e altro.

Il candidato dovrà inoltre dimostrare abilità nell’applicazione di tecniche di analisi dei processi amministrativi, precisione e abilità nei calcoli, dimestichezza con i sistemi informatici, ottima capacità di utilizzo degli strumenti Office di Microsoft (in particolare Word, Excel e PowerPoint) nonché capacità di utilizzo di strumenti per la pianificazione; dovrà, infine, avere buone doti relazionali e comunicative, buone capacità di gestione delle risorse, flessibilità e motivazione a lavorare in un contesto dinamico.