Assistenza Sanitaria Integrativa

Il nuovo partner di EMAPI è la compagnia Reale Mutua di Assicurazioni (Blue assistance), che si è aggiudicata l’apposita gara europea.

EMAPI ha stipulato, con decorrenza dal 16 agosto 2020 e scadenza 15 aprile 2021, una Convenzione per l’Assistenza Sanitaria Integrativa in favore degli iscritti agli enti di previdenza associati ad EMAPI.

I Consulenti del Lavoro, pertanto, continuano ad essere gratuitamente assicurati dall’ENPACL contro i rischi di cui alla Garanzia "A" della polizza di base “Grandi interventi chirurgici e gravi eventi morbosi”.

Oltre alla copertura di base, i Consulenti del Lavoro hanno la possibilità di estendere la tutela assistenziale al proprio nucleo familiare ovvero di ampliarla ad una forma globale, che è articolata in due diverse opzioni:

  • Garanzia B Smart, che concentra la copertura sui ricoveri;
  • Garanzia B Plus, che comprende anche le coperture extra ospedaliere.

La facoltà va esercitata entro il 15 novembre 2020 attraverso il sito web di EMAPI, dove sono illustrate le modalità di adesione ed è pubblicata la necessaria modulistica.

I pensionati ENPACL possono continuare a fruire della copertura assicurativa su base volontaria mediante il pagamento del relativo premio. In caso di mancato rinnovo, non potranno più reinserirsi in copertura sanitaria.

I pensionati ENPACL che si sono cancellati in data successiva al 16 aprile 2020, resteranno in copertura sino alla scadenza annua del 15 aprile 2021.

Per informazioni, scrivere a info@emapi.it

Per richieste di prestazioni in forma diretta e per conoscere le strutture convenzionate, contattare la Centrale Operativa Emapi/Reale Mutua di Assicurazioni (Blue assistance) al numero:

800.936.633 (0039 0117425739 dall’estero)

dal lunedì al venerdì dalle ore 8:30 alle 19:30

 

Estratto della convenzione

Sito web di EMAPI