PUBBLICA SOLLECITAZIONE DI 
PROPOSTE DI INVESTIMENTO IN FONDI ALTERNATIVI (FIA)
CHIUSI DI TIPO INFRASTRUTTURALE

Il Consiglio di Amministrazione dell’ENPACL (Ente Nazionale di Previdenza ed Assistenza per i Consulenti del Lavoro), nel corso della riunione del 31 marzo 2017, nel rispetto delle rispettive indicazioni statutarie, in analogia con le previsioni dell’art. 6, comma 6 del D.Lgs. 252/2005 e la Deliberazione COVIP 9/12/1999, si è determinato per dare corso alla selezione di FIA chiusi di tipo infrastrutturale, per la successiva sottoscrizione di quote secondo un piano di investimenti determinato sulla base del proprio modello di analisi di tipo ALM, nel principio della sana e prudente gestione e nell’interesse e tutela dei propri aderenti e beneficiari.
ENPACL intende selezionare e sottoscrivere FIA infrastrutturali per un ammontare complessivo massimo stimabile in EUR 10 milioni (non vincolante) con le caratteristiche indicate nel documento disponibile al link sottostante.

Lettera di invito per la selezione di un fondo infrastrutturale

Il presente annuncio costituisce invito ad offrire e non offerta al pubblico ex art. 1336 c.c.

Per partecipare alla selezione scarica il modello