Dal 20 al 22 giugno si è tenuto a Milano, presso il Mi.Co, il X Festival del Lavoro, manifestazione aperta a tutti, organizzata da Consiglio Nazionale dell’Ordine e Fondazione Studi Consulenti del Lavoro. Sono stati ben undici gli eventi organizzati direttamente dall’Ente.

Il 20 giugno si è iniziato con: "Su misura per voi: strumenti di welfare integrato" Giorgio Agrati, Chief Sales Officer RBM ASSICURAZIONE, Fabio Faretra, Direttore Generale ENPACL, Demetrio Houlis, Presidente EMAPI, Giovanni Marcantonio, Consigliere Nazionale Ordine dei Consulenti del lavoro, Pasquale Mazzuca, Vice Presidente ENPACL, Federica Micardi, Giornalista IL SOLE 24 ORE, Tiziana Stallone, Presidente ENPAB hanno evidenziato come l’originario fine previdenziale di tutti gli Enti di previdenza dei liberi professionisti ed anche dell’ENPACL si sia nel tempo arricchito di ulteriori scopi di natura assistenziale e integrativa. Prestiti, mutui, polizze RC professionali, polizze sanitarie, sussidi per gli orfani, corsi di formazione, borse di studio: un catalogo di offerte su misura per la Categoria.

A seguire, “Ambiente, società, governance: ecco i nostri investimenti”. Michele Damiani, Giornalista ITALIA OGGI, ha moderato la tavola rotonda alla quale hanno partecipato Francesco Bicciato, Segretario Generale Forum finanza sostenibile, Michele Damiani, Giornalista ITALIA OGGI, Davide Squarzoni, Amministratore delegato PROMETEIA advisor sim, Alessandro Visparelli, Presidente ENPACL, Mauro Zanella, Consigliere ENPACL, hanno dialogato su come la politica degli investimenti finanziari dell’Ente sia sempre più orientata all’economia reale del Paese, verso strumenti che sappiano coniugare redditività, lavoro e rispetto dell’ambiente, in base ai criteri ESG.

La prima giornata si è conclusa con “E la mia pensione?” Dibattito in cui Fabio Faretra, Direttore Generale ENPACL e Adriana Regonesi, Consigliere ENPACL, assieme a Wanda Mazzi, Dirigente ENPACL hanno risposto alle domande poste dai Consulenti del Lavoro in sala sul loro futuro previdenziale e illustrato il set di istituti normativi che aiutano a migliorare e ad anticipare il pensionamento.

La successiva giornata del 21 giugno si è aperta con “La sfida tecnologica della Categoria”. Carlo Calanca, Consigliere ENPACL, Marina Elvira Calderone, Presidente Consiglio Nazionale Ordine dei Consulenti del lavoro, Dario Montanaro, Presidente TELECONSUL, Tommaso Siracusano, Fondazione Studi e Alessandro Visparelli, Presidente ENPACL, hanno trattato dello sviluppo tecnologico degli studi professionali dei Consulenti del Lavoro.

Si è passati poi a “INPGI: la previdenza dei Giornalisti”. Ne hanno discusso con Simona D'Alessio, Giornalista, Massimo Fiaschi, Segretario Generale MANAGERITALIA, Mimma Iorio, Direttore Generale INPGI, Marina Macelloni, Presidente INPGI, Sergio Puglia, Senatore e Presidente della Commissione parlamentare per il controllo degli Enti gestori. Si è dibattuto sui possibili interventi per invertire la tendenza degli effetti sull’INPGI della negativa dinamica del sistema dell’editoria e del lavoro giornalistico in Italia, che nemmeno una rigorosa riforma pensionistica è riuscita a fermare.

In “Arrivano i consulenti della previdenza”. Gianfranco Ginolfi, Consigliere ENPACL, Mauro Marè, Presidente MEFOP, Antonello Orlando, Fondazione Studi e Alessandro Visparelli, Presidente ENPACL, hanno illustrato il progetto formativo finanziato dall’Ente negli ultimi due anni e che ha coinvolto oltre 1.200 Consulenti del Lavoro, per lo sviluppo delle competenze in materia pensionistica. 

A seguire “La previdenza dei professionisti tra sostenibilità e adeguatezza”.  Simona D'Alessio, Giornalista, ne ha discusso con Cesare Damiano, ex Ministro del Lavoro, Fabio Faretra, Direttore Generale ENPACL, Concetta Ferrari, Direttore Generale per le politiche previdenziali del Ministero del lavoro e Alessandro Visparelli, Presidente ENPACL. A distanza di 25 anni dal decreto che ha consentito la gestione privata della loro previdenza, è stato effettuano un bilancio di periodo. Ci si è interrogati sul futuro delle pensioni, strettamente legato a quelle delle libere professioni.

Una previdenza in tinta rosa”, con Alberto Brambilla, Presidente ITINERARI PREVIDENZIALI e Michaela Camilleri della stessa società nonché Fabio Faretra, Direttore Generale ENPACL, Antonella Ricci, Consigliere Nazionale Ordine dei Consulenti del lavoro e Alessandro Visparelli, Presidente ENPACL, hanno posto l’accento sulla graduale femminilizzazione della Categoria: le donne Consulenti del Lavoro rappresentano quasi la metà degli iscritti all’Ordine e sono la maggioranza dei nuovi ingressi. Approfonditi i riflessi che sta avendo tale fenomeno sul sistema previdenziale dell’ENPACL e sugli scenari che si prospettano.

My Life Planner: la piattaforma informatica per le simulazioni pensionistiche”. Ne hanno trattato Luigi Ballanti, Direttore Generale MEFOP, Alberto Cauzzi, Amministratore Delegato EPHESO, Luca Di Gialleonardo, Funzionario MEFOP, Fabio Faretra, Direttore Generale ENPACL, Patrizia Gabellone Fondazione Studi. L’evento ha consentito di apprezzare gli strumenti software disponibili nella piattaforma realizzata anche con il contributo dell’Ente e sviluppata da EPHESO, partner di MEFOP, società partecipata dal Ministero dell’Economia.

Il 22 giugno, gli ultimi due eventi. “Il manuale della previdenza per i Consulenti del Lavoro. Edizione 2019”. Hanno partecipato Giuseppe Buscema, Fondazione Studi, Rosario De Luca, Presidente Fondazione Studi, Alessandro Visparelli, Presidente ENPACL. Metodi di calcolo retributivo e contributivo; requisiti di accesso alle prestazioni; istituti di dialogo tra gestioni; previdenza dei liberi professionisti e molto altro ancora, gli argomenti trattati.

Gli esami non finiscono mai: le borse di studio ENPACL”. Michele Damiani, Giornalista ITALIA OGGI  con Romano Benini, Giornalista e Pasquale Mazzuca, Vice Presidente ENPACL hanno presentato questa recente iniziativa dell’Ente volta all’erogazione di borse di studio universitarie. Iniziativa che si inserisce nell’ambito delle misure per favorire lo sviluppo dell’esercizio della professione.  

Oltre all’informazione e al dibattito, ben 55 Colleghi intervenuti ai Convegni hanno avuto l’opportunità di aggiudicarsi un gadget molto speciale: l’utilizzo per un anno della piattaforma software ‘My life planner’.

Presso lo stand dell’Ente, inoltre, oltre 300 Consulenti del Lavoro hanno potuto ottenere consulenze pensionistiche personalizzate. Nella stessa area è stato possibile apprezzare la vasta gamma di prodotti software realizzati dalla società Teleconsul Editore SpA e dalla Fondazione UniversoLavoro, presenti con i loro stand. L’occasione è stata utile anche per approfondire il catalogo dei finanziamenti della Banca Popolare di Sondrio convenzionati con l’Ente nonché la polizza di assistenza sanitaria integrativa EMAPI/ENPACL.

Online all’indirizzo www.festivaldellavoro.it sono reperibili news, informazioni, video e la galleria fotografica dell’evento.